GIVG

Cos’è e come funziona un’asta giudiziaria?

Forse avrete sentito già parlare di aste giudiziarie ma senza davvero sapere cosa fossero. Bene, le aste non sono altro che un metodo alternativo e più conveniente per comprare beni materiali come case, auto o oggettistica. 

Secondo le stime più recenti, comprare casa con asta giudiziaria porta a un risparmio medio del circa il 30% rispetto agli immobili sul mercato, con picchi di risparmio fino al 60%. Quindi se siete in cerca di una nuova casa ma avete un budget rigido da non sforare, gli immobili all’asta sono il giusto compromesso per voi.

Ma quindi come funzionano esattamente? Andiamo a vedere i dettagli.

Come nasce un’asta giudiziaria?

Come forse potrete intuire dal nome, queste aste sono gestite da un tribunale. Le aste sono il mezzo con cui il tribunale può vendere i beni agli offerenti con il budget più alto.

Perché il tribunale si occupa di gestire queste vendite?

Le aste giudiziarie sono un metodo definitivo per annullare i debiti accumulati da un debitore che, tramite la vendita del suo immobile, può risarcire il denaro.

Cosa bisogna sapere prima di partecipare a un’asta giudiziaria?

Per prima cosa, informatevi il più possibile su tutti i requisiti e i dettagli dell’asta a cui volete partecipare.

Potete partecipare anche ad aste telematiche, quindi tenute interamente su internet oppure potete consultare in generale gli annunci delle aste sui vari portali aste e trovare quelle più vicine a te. 

Per comodità, vediamo una checklist di informazioni importanti da ricordare:

  • Prezzo dell’asta: il prezzo di partenza per partecipare alla gara;
  • Rialzo: indica l’incremento minimo del rilancio, fissato già prima dell’inizio dell’asta;
  • Deposito della cauzione: la cauzione da versare per poter partecipare all’asta. L’importo è una percentuale variabile e si basa sull’offerta che si vuole presentare o sul prezzo base dell’immobile. Se si perde l’asta, la cauzione verrà restituita.
  • Data di vendita: quando si svolgerà l’asta. Se nessuno si presenta all’asta o se non avviene nessuna aggiudicazione, allora verrà ristabilita una nuova data dal giudice.
  • Disponibilità: si riferisce allo stato dell’immobile per indicare se al momento sia già libero o se sia ancora vincolato a persone e/o cose.
  • Sala Aste Istituto Vendite Giudiziarie: normalmente il luogo dove si tiene l’asta. Le aste non sono più limitate a un luogo fisico ma possono anche essere telematiche come già abbiamo detto prima.

Tutti questi dettagli sono trovabili nei documenti della perizia, dell’ordinanza di vendita e dell’avviso d’asta. 

asta asincrona o asincrona mista

Aste giudiziarie: i metodi di vendita

I principali metodi di vendita sono due: asincrona e sincrona mista. L’asta asincrona prevede una gara esclusivamente telematica e avviene in un periodo prestabilito (normalmente 5 giorni), mentre l’asta sincrona mista è sempre in modalità telematica ma prevede offerte in busta chiusa e avviene in uno specifico giorno.

L’aggiudicatario riceverà alla fine tutte le informazioni per saldare il prezzo finale dell’immobile e la cauzione verrà usata direttamente come un acconto sulla somma totale. 

Infine, avverrà il decreto di trasferimento se emessa l’acquisizione dell’immobile. In caso di vendita per procedure concorsuali, il passaggio di proprietà avverrà mediante atto notarile. Così facendo, saranno cancellati tutti gli atti di pignoramento e ipoteche precedenti. 

Chi è GIVG 

Dal 1995 noi di GIVG abbiamo consolidato la nostra esperienza nel campo delle aste giudiziarie diventando una figura riconosciuta da tutti: IL CUSTODE GIUDIZIARIO

Cosa fa il custode giudiziario? Si occupa di garantire lo stato dell’immobile all’asta finchè esso non sia venduto al miglior acquirente, di liberare l’immobile da eventuali occupanti e di accompagnare alla visione dello stesso gli eventuali interessati all’acquisto.

Ci occupiamo anche di gestire aste telematiche. Se siete in cerca di annunci aste, visitate il nostro portale per le aste immobiliari

Continuate a seguirci per maggiori informazioni sul mondo delle aste giudiziarie, a presto!